CLINICA MONTEVERGINE

Abbiamo sempre coniugato al rigore professionale la ricerca di standard di eccellenza, l'attenzione all'innovazione clinica e tecnologica, l'umanizzazione nell'assistenza.

Raggruppamenti

Cardiochirurgia

Cardiochirurgia

Il reparto si avvale di un Blocco Operatorio costituito da 2 sale operatorie, di una Terapia Intensiva Cardiovascolare con 8 posti letto e di un Reparto di degenza con 10 posti letto.

Cardiologia

Cardiologia

Il reparto di Cardiologia, composto da 30 posti di ricovero, è dotato di tutti gli strumenti di diagnostica derivati dai servizi della struttura e di quelli per il monitoraggio e l’emergenza interna al Reparto: telemetria, defibrillatore, pompe per infusione di farmaci. Il Reparto vede l'impiego di personale altamente qualificato (cardiologi specialisti e infermieri addestrati) e si avvale di protocolli validati in tutto il mondo, alcuni dei quali frutto dell'alta esperienza del Primario.

Cardiopneumologia

Cardiopneumologia

Il Reparto dispone di 27 posti letto e si avvale di un kit di attrezzature integrate con i vari settori medici. Esso comprende: ecografi, lettore holter, cicloergometro per la prova da sforzo e spirografo.

Elettrofisiologia Cardiologica

Elettrofisiologia Cardiologica

La struttura si avvale di due sale attrezzate con sistemi all'avanguardia (Carto Merge e Carto Sound). L'unità operativa di Elettrofisiologia della Clinica Montevergine, è un centro di eccellenza nel trattamento delle aritmie cardiache.

Emodinamica

Emodinamica

Il Laboratorio di Emodinamica è strutturato in un reparto di degenza e 2 sale operatorie per emodinamica, dotate ciascuna di angiografo con registrazione digitale delle immagini, apparecchiature di ecografia intravascolare/istologia virtuale, valutazione funzionale invasiva della stenosi coronarica(FFR), ablatore laser ad eccimeri.

U.T.I.C.

U.T.I.C.

L'Unità di Terapia Intensiva Cardiologica (UTIC) è dotata di 8 posti-letto attrezzati (+ uno contumaciale) tutti dotati di tecnologia all'avanguardia per il monitoraggio in continuo.

Ultime Notizie

Giornata di prevenzione a Conza della Campania

Giornata di prevenzione a Conza della Campania

Giornata di prevenzione a Conza della Campania, dedicata alle visite cardiologiche e vascolari gratuite con gli specialisti della Clinica Montevergine, con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza della diagnosi precoce. I cittadini del paesino di Conza della Campania  si sono sottoposti alle visite mediche presso l’oratorio della chiesa madre. L’iniziativa si è rivolta ai cittadini di età superiore ai  45 anni, fatta eccezione di casi con patologie familiari. Il comune di Conza della Campania ringrazia i medici, Giuseppe Cannizzaro, Gergana Shopova, e l’angiologo il dott. Massimo Pozza, un ringraziamento particolare va alla caposala Rossella Annese e all’infermiera Concetta Formicola. I pazienti hanno effettuato visita cardiologica,  elettrocardiogramma e visita angiologica.
“IN 25 ANNI DALLA PISTA ALLE AZIENDE”

“IN 25 ANNI DALLA PISTA ALLE AZIENDE”

Il benessere della persona al centro dell’attenzione, nuove prospettive della medicina preventiva Questo il tema principale  dell’incontro con i professionisti medici di Montevergine  condotto dai dottori Fredrick Fernando e Alessandro Biffi Responsabili di Med-Ex, un'azienda sanitaria specializzata nella promozione di programmi di prevenzione primaria indirizzati a pazienti, atleti amatoriali e agonistici ed alle  aziende che vogliono migliorare il proprio stato di salute. Med-Ex è Medical Partner della Scuderia Ferrari Formula 1. Ampio confronto sul complesso delle attività cardiovascolari che sono parte integrante dei programmi di ‘Corporate Wellness’  insieme a stili di vita che includono educazione al corretto esercizio fisico e ad una alimentazione sana ed equilibrata. 
 La clinica Montevergine scende in campo per la prevenzione.

La clinica Montevergine scende in campo per la prevenzione.

Ancora una volta la struttura sanitaria di Mercogliano promuove sul territorio le sue eccellenze. Si è svolta a Montoro, la nona giornata della prevenzione cardiovascolare gratuita. I cittadini hanno partecipato numerosi, oltre 100 i pazienti che hanno potuto usufruire dello screening gratuito che questa volta ha visto anche la partecipazione del dott. Massimo Pozza Angiologo, che alla Montevergine sta praticando un nuovo metodo per la diagnosi e la cura delle varici, la  Scleromousse. Ad occuparsi del cuore con elettrocardiogramma gratuito,  i dottori,  Sebastiano Verdoliva e Dimitris Cristodulakis coadiuvati da Salvatore De Feo, Rossella Annese e Sabina D'Auria. L'iniziativa ha riscosso ampi consensi da parte della comunità locale che ha apprezzato la grande professionalità degli operatori sanitari della clinica Montevergine. Il sindaco, di Montoro, Mario Bianchino, ha avuto parole di elogio e di ringraziamento per la nobile iniziativa, riconoscendo lo sforzo della Montevergine verso i meno abbienti. Soddisfatto il Direttore sanitario della Montevergine, Antonello Cerrato, che per anni è stato assessore alla sanità della cittadina della Valle Dell'Irno.             
Nuove prospettive future della Medicina

Nuove prospettive future della Medicina

  Nuove prospettive future della Medicina nell’ incontro di formazione e confronto con i professionisti medici della Montevergine, tenuto dal prof. A. Weisz Direttore del  Laboratorio di Medicina Molecolare e Genomica. Il Laboratorio, nato da un progetto di collaborazione tra l'Università di Salerno, la Seconda Università degli Studi di Napoli (SUN) e la Federico II°, è attivo sugli studi di genomica funzionale e strutturale mediante sequenziamento di nuova generazione ed uso di microarray.    La Genomica, branca della biologia molecolare che si occupa dello studio del genoma degli organismi viventi, è una scienza che si basa sulla bioinformatica per l'elaborazione e la visualizzazione dell'enorme quantità di dati che produce e che concorrono al progresso della medicina e dell’assistenza sanitaria con particolare riferimento alla gestione e riduzione dell’incidenza dei tumori ed delle malattie cardiovascolari.  
Evitata l’amputazione della gamba , giovane salvato alla Montevergine.

Evitata l’amputazione della gamba , giovane salvato alla Montevergine.

Per la prima volta in Italia e in Europa è stato effettuato un intervento di ricanalizzazione della femorale superficiale occlusa con una nuova tecnologia laser a luce fredda, diversa da quella in uso in altre strutture ospedaliere,  utilizzando il  Dabbra Excimer laser della RA Medical System USA. L’intervento è stato effettuato nel laboratorio di Emodinamica della Clinica Montevergine di Mercogliano (Avellino). L’utilizzo di questo dispositivo già in uso negli Stati Uniti d’America, per altre applicazioni come alcune patologie dermatologiche , (psoriasi, vitiligine), ha permesso di riaprire agevolmente arterie interamente calcifiche, che con le tecniche tradizionali ci sarebbero state scarse possibilità di successo oltre al fatto che le procedure sarebbero state più lunghe e disagevoli per il paziente. Gli interventi eseguiti dal dott. Angelo Cioppa, e dall’equipe dell’emodinamica, guidati dal dott. Tullio Tesorio, e dai medici Pucciarelli , Popusoi, Granata , Verdoliva e Salemme, sono state relativamente rapide ed hanno raggiunto un ottimo risultato senza la necessità di impianto di stent, ma con l’utilizzo di cateteri a palloncino a rilascio di farmaco per il mantenimento a distanza dei risultati. “Questa è la buona sanità al servizio del cittadino”,  ha dichiarato il dott. Cioppa,  “Grazie all’innovazione e alla ricerca possiamo migliorare gli standard di vita dei nostri pazienti affetti da arteriopatie ostruttiva degli arti inferiori.  Molti di questi casi si presentano a noi come ultima spiaggia, prima dell’amputazione e senza alcuna possibilità di trattamento chirurgico. Poter dare a questi pazienti la speranza di una vita migliore – conclude Cioppa - è l’obiettivo che da sempre persegue la clinica Montevergine”.    
Prevenzione Cardiovascolare: A Montella l’ottava giornata

Prevenzione Cardiovascolare: A Montella l’ottava giornata

Imparare a tenere sotto controllo alcuni 'nemici del cuore' come pressione arteriosa, glicemia, colesterolo e peso, un''attenzione' che può ridurre significativamente l’incidenza della mortalità, tenendo conto che le malattie cardiovascolari, sono responsabili del 44% dei decessi nel nostro Paese. E’ stata incentrata sull’informazione e la prevenzione l’ottava giornata del cuore che ha visto la Montevergine in prima linea a Montella, importante centro dell’Alta Irpinia, dove sono stati effettuati gratuitamente elettrocardiogramma e visita cardiologica. E’ stato il primo appuntamento del nuovo anno, fino ad ora sono state circa 1000 le persone che hanno usufruito degli screening gratuiti che si sono svolti su tutto il territorio campano. Durante la giornata di prevenzione, si è svolto anche un convegno sull’emergenza sangue curato dal responsabile della cardiochirurgia della Clinica Montevergine, il dott. Carlo Zebele, che ha visto la partecipazione tra gli altri di Silvestro Volpe primario del reparto immunotrasfusionale dell’ospedale Moscati, del cardiologo il dott. Pino Rosato, del dott. Walter De Simone nefrologo, della dottoressa del 118 Carmela Cardellicchio, egregiamente coordinati dal presidente della Misericordia di Montella Flavio Lombardi, che ha fortemente voluto l’evento. Tre medici esperti, due cardiochirurghi, Alessandro Nava e Francesco Iorio, e un cardiologo Giuseppe Cannizzaro, hanno visitato più di 90 persone dalle 9 alle 14, coadiuvati dalle caposala, Rosella Annese e Maria Teresa Iuliano. "Questa campagna di prevenzione ha raggiunto un obiettivo di grande rilevanza – afferma il dott. Antonio Merlino, Amministratore Delegato di Montevergine - l'opportunità di raggiungere facilmente un ampio target di popolazione rafforzando così la prevenzione primaria a livello locale.         

Media Center

  • FORUM SABATO 07 04 2018

    FORUM SABATO 07 04 2018

    FORUM SABATO 07 04 2018

  • SPECIALISTI DA TUTTO IL MONDO ALLA MONTEVERGINE

    SPECIALISTI DA TUTTO IL MONDO ALLA MONTEVERGINE

    SPECIALISTI DA TUTTO IL MONDO ALLA MONTEVERGINE

  • 3° cardio match

    3° cardio match

    3° cardio match

  • cardio every day

    cardio every day

    cardio every day

  • Giornata mondiale del cuore alla Montevergine 1

    Giornata mondiale del cuore alla Montevergine 1

    Giornata mondiale del cuore alla Montevergine

  • Giornata mondiale del cuore alla Montevergine 2

    Giornata mondiale del cuore alla Montevergine 2

    Giornata mondiale del cuore alla Montevergine

  • Giornata mondiale del cuore alla Montevergine 3

    Giornata mondiale del cuore alla Montevergine 3

    Giornata mondiale del cuore alla Montevergine 3

  • Aritmie Innovazioni Tecnologiche

    Aritmie Innovazioni Tecnologiche

    Aritmie Innovazioni Tecnologiche

  • Morte improvvisa: alla Montevergine impiantato un nuovo salvavita

    Morte improvvisa: alla Montevergine impiantato un nuovo salvavita

    Intervento innovativo alla clinica Montevergine , per la prima volta in Italia impiantato il più piccolo dispositivo sottocutaneo che permette di registrare un elettrocardiogramma per circa tre anni. Grazie a questa nuova tecnologia, che porta il marchio St.Jude Medical, è possibile accoppiare il dispositivo con lo smartphone del paziente il quale deve scaricare l’app My Merlin, disponibile sia per Android che per Apple. L’apparecchio ha uno spessore di circa 3 millimetri che consente di minimizzare l’impatto estetico. La Montevergine S.p.a dunque si conferma fiore all’occhiello della sanità campana nell’Alta Specialità Cardiologica.

  • Dall'Evoluzione alla Revolution GSI

    Dall'Evoluzione alla Revolution GSI

    Dall'Evoluzione alla Revolution GSI

  • Evolution in nursing 2

    Evolution in nursing 2

    Evolution in nursing 2

  • 2° CARDIO MATCH

    2° CARDIO MATCH

    2° CARDIO MATCH 25 febbraio 2017 Telese Terme

  • Il medico Informa: Spidalieri - Cardiotac

    Il medico Informa: Spidalieri - Cardiotac

    Per la terza puntata de “Il medico Informa” abbiamo raggiunto, presso la Clinica Montevergine di Mercogliano, il dottore Gianluca Spidalieri, Responsabile del Reparto di Cardiologia della struttura sanitaria.

  • Il paziente critico - dott. Santoro Alessandro

    Il paziente critico - dott. Santoro Alessandro

    Il paziente critico - dott. Santoro Alessandro

  • La patologia carotidea - dott. Cioppa Angelo

    La patologia carotidea - dott. Cioppa Angelo

    La patologia carotidea - dott. Cioppa Angelo

  • DoctorChannel 2017 ClinicaMontevergine

    DoctorChannel 2017 ClinicaMontevergine

    DoctorChannel 2017 ClinicaMontevergine

  • Dott. Carlo Zebele: Le Cardiopatie

    Dott. Carlo Zebele: Le Cardiopatie

    Incontro con il Dott. Carlo Zebele sul tema: Le Cardiopatie

  • Le nuove frontiere in cardiologia

    Le nuove frontiere in cardiologia

    Le nuove frontiere in cardiologia

  • Spot Clinica Montevergine S.p.A.

    Spot Clinica Montevergine S.p.A.

  • Intervista Dott. Bellitti Renato

    Intervista Dott. Bellitti Renato